MondoQui al corteo del 25 Aprile

Come da tradizione, MondoQui ha partecipato al corteo cittadino del 25 Aprile. È una festa che ci sta a cuore, è la nostra festa, perché i valori della Resistenza e quelli della Costituzione italiana nata dalla Resistenza, sono quelli dell’Associazione MondoQui. Perché l’Italia e l’Europa sono terre libere che si sono tolte il giogo del razzismo, della prepotenza, della guerra, del colonialismo: questo si festeggia il 25 Aprile. Quando queste brutte cose tornano di moda è perché la Costituzione non viene rispettata. Quelli che non festeggiano il 25 Aprile e hanno nostalgia di epoche buie e da dimenticare sono i nostri avversari. MondoQui esiste anche per opporsi al fascismo sotto ogni sua forma, e lo facciamo con tutte le nostre attività, che puntano all’inclusione e alla vita insieme, in pace e fratellanza, tra persone diverse per lingua, religione, nazionalità, estrazione sociale, età, sesso…

La sera prima del corteo ci siamo trovati in sede a preparare i cartelli: al corteo hanno avuto un grande successo, tanto che alcuni sono stati “indossati” anche da cittadini che non fanno parte dell’Associazione e i nostri slogan sono stati citati dal palco.

Pubblicato in Politica | Lascia un commento

La pacchia è INfinita: a cena con MondoQui

Sabato 13 aprile nei locali parrocchiali di Mondovì via Cuneo si è tenuta una simpatica cena dal titolo “La pacchia è infinita” a cui ha partecipato una novantina di soci e simpatizzanti dell’Associazione MondoQui. Il menù marocchino polacco nicaraguense piemontese pugliese ha avuto un grande successo… e il condimento musicale è piaciuto molto!

Ecco l’équipe cucina che distribuisce la harira, la minestra marocchina tipica del periodo di Ramadan. Sotto, il pentolone della harira sui fornelli.

Ed ecco che si taglia la verdura per fare il bigos, il tradizionale piatto polacco a base di cavoli, porri, salsiccia e tanti altri ingredienti succulenti. Continua a leggere

Pubblicato in Attività, Feste tra i popoli | Lascia un commento

La primavera di MondoQui

Proseguono senza posa le attività dell’Associazione MondoQui.

Il 18 aprile si è tenuta l’assemblea dei soci per l’approvazione del bilancio e delle attività svolte e in programma.

Come sempre è stata occasione per proporre nuove idee e segnalare problemi.


Continuano gli incontri di “Due parole in libertà” per migliorare l’italiano parlato conversando in amicizia. Ci si trova ogni venerdì pomeriggio alle scuole Trigari durante il corso di arabo per ragazzi o il venerdì sera alle 20 nella sede di MondoQui in Stazione.
A volte funziona così: si chiacchiera un po’ e i facilitatori italiani scelgono alcune frasi significative pronunciate e le scrivono. Poi tutti provano a ripeterle in modo corretto.
I temi spaziano da come si fa un colloquio di lavoro a come si apparecchia la tavola, alle ingiustizie che affliggono l’Africa e alla voglia di libertà e giustizia sociale (nella foto sotto, il risultato di una delle serate).

 

 

 

Continua a leggere

Pubblicato in Attività | Lascia un commento

Iniziato a Managua un progetto finanziato da MondoQui

Per una volta non è MondoQui a fare un progetto utilizzando denari messi a disposizione da un ente erogatore di fondi: nel Barrio Acahualinca in Nicaragua, è iniziato nei giorni scorsi il progetto PAHHN, acronimo di “Per amore dei bimbi facciamo hip hop”, realizzato grazie a un contributo che l’Associazione MondoQui sta inviando all’Associazione “Trascender” di Managua. Obiettivo del progetto: il coinvolgimento dei bambini di uno dei quartieri più poveri di Managua in attività formative e di animazione. Sabato 2 marzo gli educatori hanno incontrato i genitori per farsi conoscere e parlare delle attività in programma e si è registrata un’ottima partecipazione. Domenica sono cominciati i workshop gratuiti di rap, graffiti e breaking che dureranno per tre mesi. «Ma la squattrinata MondoQui dove ha preso i soldi da mandare in Nicaragua?», vi chiederete. Ebbene: dall’estate scorsa il presidente di “Trascender” e breaker Mauricio Sandino, è giunto in Italia dove ha chiesto asilo, essendo un oppositore del governo e temendo ritorsioni personali. Arrivato a Mondovì ha chiesto aiuto ai suoi colleghi del gruppo break dance di MondoQui “Next Stop Crew” e attualmente è ospitato da un socio di MondoQui. A gennaio abbiamo organizzato un grande evento di hip hop con cena nicaraguense, in cui abbiamo raccolto circa mille euro da mandare a “Trascender” (clicca qui per resoconto e foto dell’evento). Volendo fare le cose per bene e farci sapere in che modo viene utilizzata la somma, Mauricio ha scritto un progetto con l’aiuto della responsabile del gruppo break-dance Elisa Comino, ed ora la prima tranche del sostegno economico è già partita per dare il via alle iniziative.

Per il video del progetto, clicca qui.

Pubblicato in Arte, Attività, Generazione 2G | Lascia un commento

La scuola è di tutti, parola di MondoQui

Anche se «rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese» è compito della Repubblica (art. 3 della Costituzione), l’Associazione MondoQui nel suo piccolo cerca di darle una mano. Negli ultimi mesi lo fa con due progetti che procedono a braccetto e in parte si mescolano. Il primo è il progetto “Scuola di tutti” che, grazie ad un finanziamento della Tavola Valdese, organizza alcune attività all’interno di alcune Scuole di Mondovì. Il progetto è suddiviso in tre parti, strettamente collegate fra di loro. Continua a leggere

Pubblicato in Cultura, Formazione, Generazione 2G, Politica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento