Al mercatino per l’Atletico Ellerense

p1040027Domenica 27 novembre la bancarella di MondoQui al mercatino dell’usato di Mondovì Breo è servita per finanziare la nostra gloriosa squadra di calcio: l’Atletico Ellerense.

Di tanto in tanto l’associazione partecipa ai mercatini per autofinanziarsi: se vuoi donare abiti e cose usate, ma ancora in buono stato, portale il giovedì sera tra le 21 e le 22,30 nella nostra sede in Stazione.
p1040025

Pubblicato in Attività | Lascia un commento

Filosofia di Comunità: per maturare una coscienza collettiva di genitori e cittadini

Sono ricominciate nella sede di MondoQui, in Stazione, le riunioni di Filosofia di Comunità in collaborazione con l’Università di Torino e con l’Associazione Cespec. Alcuni ricercatori della Facoltà di Filosofia stanno sperimentando questo metodo, che serve per far nascere idee, maturare intuizioni, farsi domande, crescere e formarsi come singoli e come gruppo, usando noi di MondoQui come cavie. Siamo interessanti perché, tutto sommato, non è facile trovare gruppi così eterogenei: l’obiettivo degli studiosi è sperimentare la Filosofia di Comunità in un contesto “multiculturale”. Non vediamo l’ora di avere una copia delle pubblicazioni accademiche che scriveranno su di noi e sulle nostre discussioni.

p1030932

Però non ci stiamo a fare soltanto le cavie: così ci siamo dati un obiettivo. Impareremo tutti come funziona questo metodo e poi lo useremo nel progetto che stiamo preparando come comunità immigrate di Mondovì, ben rappresentate fin dalla prima riunione in Stazione: le due Associazioni musulmane, le Chiese pentecostali organizzate prevalentemente da congolesi e ivoriani, la Comunità ortodossa rumena, l’Associazione degli ivoriani, l’Associazione Genitori, l’Associazione MondoQui a fare da catalizzatore, e altri gruppi e istituzioni che ancora intendiamo coinvolgere. Tutti insieme vogliamo fare qualcosa per i nostri figli, i cosiddetti immigrati di seconda generazione, insieme ai loro compagni italiani, con tutto il loro carico di speranza, problemi e voglia di futuro. La Filosofia di Comunità sarà uno strumento per far crescere la nostra coscienza collettiva di genitori e cittadini.

p1030931

Eccoci dunque giovedì 17 novembre, in tanti, alla prima riunione del secondo ciclo di incontri, che continueranno ogni due settimane fino a febbraio. Intanto nascerà un gruppo di lavoro che si occuperà di scrivere un progetto, che dovrebbe comprendere attività di doposcuola per i ragazzi e gruppi di genitori organizzati, appunto, con il metodo della Filosofia di Comunità. Se sono rose fioriranno: e noi stiamo seminando bene!

p1030925

Pubblicato in Attività, Generazione 2G | Lascia un commento

Festa dei popoli, parole e azioni contro il razzismo

Ecco alcune immagini della Festa dei Popoli 2016. Si è trattato di un grande evento di cultura e festa che quest’anno abbiamo voluto connotare in chiave anti-razzista.

p1030507

Riunione nella sede di MondoQui per organizzare la Festa dei Popoli

p1030535

Conferenza con i prof. Remotti, Favole e Chittolina

Prima la conferenza con i prof. Remotti, Favole e Chittolina per denunciare la comparsa di un preoccupante “neo-razzismo” anche nelle nostre terre, alle prese con l’arrivo di richiedenti asilo, con una folta presenza di immigrati giunti nel Monregalese dagli anni ’80 in poi e da una xenofobia strisciante di una parte della popolazione autoctona, talvolta aizzata dalla politica, che in alcuni casi esplode in episodi che risuonano come campanelli d’allarme.

p1030587

Grande pranzo multietnico: tutti in coda per riempirsi i piatti di squisitezze da tutto il mondo

E poi domenica 23 ottobre il grande pranzo multietnico nella sede della chiesa luterana di Mondovì Follone, gestita e frequentata dalla comunità congolese, ivoriana e nigeriana. Un momento di festa ma anche testimonianza: tanti cittadini hanno voluto dimostrare con la loro partecipazione che per loro sedersi a tavola con “gli altri” è un piacere e a loro la diversità non fa paura, anzi la apprezzano…

p1030582

p1030591

p1030603

E poi, musica….

p1030632

p1030717 p1030707

Pubblicato in Attività, Feste tra i popoli | Lascia un commento

TrasFormAzioni sulla strada verso il bar

Mi hanno prolungato il contratto fino a gennaio e faccio più ore. Mi trovo bene, si è creato un buon ambiente“, dice Noemi, che dopo la fine del progetto TrasFormAzioni ha avviato uno stage formativo con la Vecchia Latteria di Ceva. Ayoubb, invece, è stato assunto come aiuto-cuoco al Ristorante dell’hotel Villa Cinzia di Villanova Mondovì. “Mi trovo benissimo, il lavoro è fantastico e sto imparando molto”, racconta.

Sono due dei ragazzi reduci dal progetto TrasForMazioni, che ora vedono gratificare il loro impegno con piccoli successi e grandi soddisfazioni. Nelle prossime settimane, anche Maurizio e Bader inizieranno la loro collaborazione con il Comizio Agrario, che fornirà consulenza per la creazione dell’orto associativo nei terreni che ci sono stati concessi; i ragazzi, intanto, si sono offerti di donare il proprio tempo aiutando il Comizio nella cura del frutteto di San Biagio: uno scambio estremamente fruttuoso in tutti i sensi.

Che cos’è TrasFormAzioni?
È la naturale prosecuzione delle normali attività dell’associazione nell’ottica del nuovo progetto per il bar della stazione, e manifesta la piena continuità di quel che è stato fatto finora con quello che si farà.

TrasFormAzioni è un’iniziativa, in parte finanziata dalla Fondazione CRC, che, proseguita con successo durante l’estate, si concluderà con le lezioni di sicurezza ed igiene a cura dell’Asl di Mondovì. È nata per coinvolgere alcuni dei giovani adulti che frequentano l’associazione in un percorso di formazione umana e professionale verso il mondo della ristorazione, col duplice obiettivo di accompagnarli nel loro inserimento nella realtà lavorativa e di creare un’equipe forte e solida per il bar.

TrasFormAzioni ha visto la partecipazione di partner che hanno seguito il gruppo nelle varie tappe del progetto: così Noemi, Mini e Khalid hanno frequentato un corso di caffetteria tenuto dall’istituto Alberghiero; Ayyoub ha conseguito una diploma nella formazione per la ricezione e la ristorazione tenuta dal CFP Cebano Monregalese, dove Patrizia e Amal hanno partecipato ad un corso di cucina di base; Maurizio ha frequentato i corsi di frutticoltura e orticoltura del Comizio Agrario, e con Amadou si è occupato e si occuperà della gestione degli ordini del FamilyGas e della distribuzione dei prodotti ordinati. Tutto il gruppo ha presenziato agli incontri organizzati da Ascomforma sulla cultura d’impresa presso la sede di MondoQui, quindi l’ASL di Mondovì e Slow Food, insieme al FamilyGas, sono intervenuti al convegno “Cibo: luci e ombre” organizzato nella sala Ex Prima Classe della stazione. L’evento, aperto al pubblico, è stato occasione di una piccola celebrazione a buffet, grazie anche ai prodotti forniti da Slow Food, dal FamilyGas e da Cascina Lisindrea, a mo’ di anteprima del bar.

Rimangono ancora in calendario gli incontri di formazione concordati col Dipartimento di Igiene e Nutrizione dell’Asl, che speriamo di organizzare al più presto… direttamente all’interno dei locali del bar.

Verso il bar
TrasFormAzioni è stato un progetto importante per iniziare a tracciare quel percorso di cultura alimentare, di professionalità e di condivisione che speriamo di riuscire a portare avanti nel nostro futuro locale: un bar che vuole essere un luogo d’incontro ma anche un altro tassello nella creazione di una relazione diversa e più consapevole con l’alimentazione e con il consumo; un bar senza tabacchi, senza gioco d’azzardo e con una moderata somministrazione di alcolici, in cui la qualità sia primaria, quella di ciò che mangeremo e berremo, e quella del tempo che vi trascorreremo, noi e voi. Un percorso che speriamo di continuare a portare avanti appena possibile.

Le trattative per l’accordo con RFI proseguono e MondoQui potrà effettuare un primo sopralluogo dei locali, previsto per venerdì 4 novembre.

L’accompagnamento di Hangar Point, il progetto dell’Assessorato alla Cultura della Regione nell’ambito delle imprese culturali, si è concluso in estate. Ci ha fornito gli strumenti per elaborare un business plan previsionale e un progetto di inizio lavori concreto. Nella stessa ottica, alcuni membri dell’equipe hanno partecipato al progetto Start-Up della Camera di commercio di Cuneo.

Irene ha portato il progetto bar al Social Entreprise Boat Camp, organizzato dalla ONG ACRA e dal Gruppo Cooperativo CGM, dove si è lavorato su analisi di mercato, della clientela, marketing e partnership; inoltre ha partecipato al corso di Yepp Build Your Future per approfondire aspetti di mercato, problem solving e piani finanziari. La presentazione finale di Build Your Future avrà luogo il prossimo novembre a Berlino; per l’occasione abbiamo anche preparato questo video introduttivo, girato da Luca Olivieri.

 

Pubblicato in Obiettivo Stazione | Contrassegnato , | Lascia un commento

L’Atletico Ellerense partecipa al Campionato Acsi Merito

p1030221Nella foto, elementi del Club Atletico Polisportivo Ellerense (maglia bianco-azzurra) durante la prima partita di Campionato disputata fuori casa contro il Dogliani. La nostra gloriosa formazione, nata grazie all’impegno del mister Flavio Rota, del direttore generale Francesco Belgrano, del direttore sportivo Daniele Rolla e di tanti altri amici e collaboratori e soprattutto dei fortissimi calciatori, sta partecipando al torneo Acsi Merito del Monregalese. Forza ragazzi: l’Associazione MondoQui fa il tifo per voi! Le partite “in casa” saranno disputate nel campo regolamentare dei “Passionisti” di Mondovì di giovedì sera, quindi le solite riunioni associative non si terranno in stazione, ma sugli spalti. Gran parte dei giocatori dell’Atletico sono richiedenti asilo ospitati a Mondovì, affiancati da forti giocatori monregalesi da più tempo. Un ottimo esempio di integrazione attraverso lo sport di cui siamo orgogliosi!

Visitate il sito ufficiale del C.A.P.E. (Club Atletico Polisportivo Ellerense), cliccando qui.

 

Pubblicato in Attività | Lascia un commento