Progetto Bar – TrasFormAzioni

Quello che sta succedendo, che è successo e che (speriamo) succederà

Il bar della stazione di Mondovì ha chiuso all’inizio dell’estate 2014. L’associazione MondoQui, in linea con le proprie aspirazioni di riqualificazione del quartiere e di integrazione di tutti gli ambiti sociali, ha ritenuto che l’interruzione dell’attività da parte della precedente gestione potesse rappresentare l’occasione di un esperimento nuovo nel panorama locale, quello cioè di aprire un bar che rispecchi i valori etici e umani dell’associazione, fornisca nuove opportunità lavorative anche a soggetti in condizione di svantaggio e permetta all’associazione un ulteriore sviluppo come polo cittadino di aggregazione culturale e sociale.

Così, nasce l’idea del Bar Stazione, che da due anni vede l’associazione impegnata nella creazione di un progetto sostenibile, che unisca i due criteri imprescindibili della fattibilità economica e del rispetto dei nostri valori. Per attuarlo, ci siamo mossi in più direzioni:

  • Il costante dialogo con RFI, società che ha in carico le infrastrutture ferroviarie italiane, volto alla creazione di una linea comune e culminato anche nel progetto collaterale “Terra di nessuno, terra di tutti”, che ha visto la partecipazione dei richiedenti asilo ospitati dall’hotel “Alpi del Mare” in un intervento di riqualificazione della stazione.

    Ragazzi di TrasFormAzioni in riunione

    Ragazzi di TrasFormAzioni in riunione

  • La messa a punto di un percorso di formazione specifica nell’ambito della ristorazione e della cultura d’impresa, con un’attenzione particolare all’etica alimentare grazie ai partenariati con il Family G.A.S. (Gruppo di Acquisto Solidale) e con Slow Food. Questo percorso si è concretizzato nel progetto TrasFormAzioni che, oltre agli Enti già citati, ha visto mettere in campo la collaborazione con il CFP cebano-monregalese, l’ASL, L’Istituto Alberghiero, il Comizio Agrario e Ascomforma.

  • La strutturazione di un progetto d’impresa concreto, che prevede anche la nascita di una cooperativa “figlia” di MondoQui come soggetto primario nella gestione dell’attività commerciale. A questo scopo si è formato un gruppo di lavoro dedicato, che si è andato specializzando grazie anche a opportunità come la selezione da parte dell’Hangar Point della Regione Piemonte, sportello per l’accompagnamento all’imprenditoria in ambito culturale, e del Progetto Start Up della Camera di Commercio di Cuneo.

La nostra aspirazione è quella di creare un bar che non sia solo terra di passaggio per gli utenti delle Ferrovie, ma che possa diventare anche un luogo vivo e vissuto, con un’offerta di attività e di eventi rivolti anche a famiglie e giovani, e con un occhio di riguardo alla scelta di prodotti alimentari locali e di qualità.

Questa voce è stata pubblicata in Attività, Obiettivo Stazione. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento