Costruiamo insieme il Caffè Sociale

La “conquista” del bar della Stazione si avvicina. Fervono gli incontri per fondare la Cooperativa sociale che, nascendo nell’ambito dell’Associazione MondoQui, avrà vita propria e sarà una vera azienda che gestirà il “Caffè Sociale”. Proseguono anche gli incontri e i contatti con la RFI (Rete Ferroviaria Italiana), che presto (speriamo molto presto) porteranno all’accesso ai locali per la ristrutturazione e poi l’apertura del bar. Ha anche avuto luogo sabato 1. aprile la prima cena di autofinanziamento del Caffè Sociale: “quella piemontese”. Ne seguiranno altre (“quella marocchina”, “quella indiana”, ecc…).

La cena piemontese alla “Società Operaia”

E poi è partito un progetto che coinvolgerà ragazzi e giovani, tra l’altro anche nella costruzione di oggetti che arrederanno il Caffè Sociale. Ecco di cosa si tratta:

Parte il progetto “ContestAzioni – La doppia sfida dell’auto-costruzione e del ballo come strumenti di partecipazione e integrazione” finanziato con l’8 per mille della Tavola Valdese all’Associazione MondoQui

Oggi più che mai la stazione di Mondovì è diventata una sfida. Una bella sfida da cogliere per dimostrare che un luogo come questo non va solo attraversato, non è solo di passaggio, ma va (ed in parte lo è già tuttora) vissuto e costruito.
Per 5 sabati fra aprile e maggio costruiremo insieme i primi pezzi di arredo del bar che a breve riaprirà le porte!
Un bar che saprà di collaborazione, inclusione sociale, condivisione di idee, di forze e di abilità. Costruiamolo insieme allora!
A partire da sabato 29 aprile, la stazione diventa laboratorio di idee e di soluzioni pratiche per la realizzazione di arredo a partire da materiale di recupero. Il laboratorio si svolgerà nello spazio antistante il binario attualmente morto (la linea per cuneo) e sarà aperto a tutti coloro che saranno interessati a dare il proprio contributo (creativo o pratico). Si incomincerà ragionando insieme sulle esigenze, progettando soluzioni e costruendo, infine, alcuni arredi perseguendo la logica dell’imparare facendo.
È consigliato isciversi presso la saletta Franco Centro oppure inviando una mail all’indirizzo “associazione.mondoqui@gmail.com” per poter organizzare al meglio le giornate! Non è indispensabile esser presenti tutte le date: ogni momento di condivisione sarà un’occasione di scambio, crescita, allegria e un contributo per lo spazio che stiamo creando.
I sabati ci vedranno impegnati dalle 10 del mattino alle 17 del pomeriggio, con pranzo preparato dallo staff del futuro bar. La sfida si definirà conclusa con l’ultimazione degli arredi l’ultimo sabato di maggio, che coinciderà con un contest di break dance.
Il contest sarà dedicato a tutti i ragazzi dai 0 ai 16 anni, suddivisi nelle due categorie: under 12 e under 16. La sfida di ballo si svolgerà nell’atrio della stazione, permettendo ai breakers di esibirsi, di diffondere la disciplina della break dance, di avere un palco sotto gli occhi di tutti senza disturbare i passanti.
Sarà una buona occasione per chi volesse iscriversi o iscrivere i propri ragazzi ai corsi che inizieranno il prossimo settembre; soprattutto sarà un buon momento per mettersi alla prova e, appunto, aggiudicarsi il primo premio!
La giornata si concluderà con un momento di festa, buffet e musica.

Vi aspettiamo!


5 GIORNATE DI AUTOCOSTRUZIONE

Se hai un’idea, portala. Proponi il tuo progetto partendo da materiali di recupero. Se hai voglia di fare e di imparare vieni e aiutaci a costruire l’arredo per il futuro bar della stazione.

sabato 29 aprile, ore 10
Raccolta di idee, progetti e disegni di arredi.
Metti sul tavolo le tue idee.
Altrimenti vieni a progettare insieme a noi!

sabato 6/13/20 maggio, ore 10
Costruiamo insieme gli arredi, attrezzi condivisi
e voglia di imparare facendo!
Se hai qualche materiale interessante, portalo!

sabato 27 maggio, ore 10
Ultimiamo gli arredi e li mettiamo in mostra.

Contest di break dance, ore 15
L’atrio della stazione sarà la pista da ballo!
Dalle ore 17 festa spaziale!

informazioni:
Michela: 329 1297157
Raffaele: 339 4769654
Elisa: 333 12345678
Mons: 331 3825614

Questa voce è stata pubblicata in Attività, Generazione 2G, Obiettivo Stazione. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento